venerdì 1 aprile 2016

Onore al traduttore: Giacomo Di Belsito



Un capolavoro di traduzione (del lontano 1929) per un capolavoro della letteratura.