mercoledì 18 novembre 2015

Shangri-là

Cavalcando
per colline e dune
e denti venimmo
alla città, a ciò
che ne restò
finita la furia
di mitra e di mine.
Minuzzoli di mura
scampoli di statue
e una rosa di roccia
color lavanda
alta e larga come
dieci grattacieli.