domenica 20 settembre 2015

La Lupadraga e Clory 3, 1-18

3. Intanto


Intanto all'interno   dell'impenetrabile
bunker da basso   del building della Lega
era in corso un concitato   Cda.
Parlava il presidente   Penisdragon.
«Maledetta maiala»   malediceva,
«puttana, porca,   e più stronzi noi.
Da fessi, fidarsi   di una fattucchiera.
Appena la prendo,   la piglio a calci
e bastonate nel bassoventre   finché basta.
Nel mentre, il mostro   del mio [censura]
aleggia allegramente   sull'area X.
Situazione dei segnali   dalle sonde?»
«Poche prospettive,   Presidente.
S'è intanto individuata   l'interferenza
che disturba i dati   sul drago».
«E sarebbe?» s'informò   il superuomo.
«Eccesso di emissioni   emotivamente
positive. Il popolo   produce anticorpi».